Ammoniaca: come usarla per la pulizia della tua casa - MisterDettoFatto - Servizi professionali per casa, impresa e condominio
Ammoniaca: come usarla per la pulizia della tua casa

L’ammoniaca è un composto chimico a base di azoto, si tratta sostanzialmente di un gas, tossico, privo di colore ma con un caratteristico odore pungente, solubile in acqua e molto utilizzato come detergente e igienizzante. È ideale per le pulizie di casa, tuttavia occorre prestare la massima attenzione poiché può corrodere alcuni materiali, soprattutto i metalli. Inoltre, se mescolata alla candeggina, produce una reazione chimica tossica e pericolosa.

 

Segui i nostri consigli e impara a sfruttare le doti detergenti dell’ammoniaca in tutta sicurezza, ricordati comunque di prestare sempre attenzione mentre la utilizzi, indossando guanti protettivi e mantenendo l’ambiente ben aerato.

 

Misterdettofatto è a tua disposizione anche per offrirti un servizio di pulizie professionali completo e accurato, sia in occasioni particolari, sia per pianificare una serie di interventi su base settimanale o mensile.

 

L’uso dell’ammoniaca in cucina

 

In cucina, l’ammoniaca è il prodotto migliore per rimuovere le incrostazioni dalle griglie del forno e dei fornelli, per detergere le superfici macchiate di unto e per rimuovere la patina di grasso che talvolta si deposita su lampadari, ventole e armadietti pensili. Si utilizza diluita in acqua, con un panno o una spugna, risciacquando accuratamente.

 

Pulizia e igiene profonda di pavimenti esterni e tappeti

 

Diluita nell’acqua, l’ammoniaca è il detergente ideale per il pavimento di balconi e terrazzi e per le aree esterne piastrellate, utile a rimuovere incrostazioni di terriccio, polvere ed escrementi di uccelli svolgendo inoltre un’ottima azione igienizzante.

 

È perfetta anche per la pulizia dei tappeti, compresi i più preziosi e pregiati. In questo caso deve essere diluita in abbondante acqua, per poi passare la soluzione sul tessuto con un panno, evitando di spruzzarla direttamente.

 

Con lo stesso sistema, l’ammoniaca è ideale anche per le pulizie di poltrone e divani e per rimuovere le macchie di muffa e umidità formatesi sui mobili da giardino.

 

L’ammoniaca per il lavaggio di indumenti e stoviglie

 

Un cucchiaio di ammoniaca aggiunto al ciclo di lavaggio della lavatrice libera gli indumenti da macchie e odori sgradevoli, ed è particolarmente indicata per i capi sportivi e le scarpe da ginnastica. La soluzione di acqua e ammoniaca è ottima anche per lavare i bicchieri e gli oggetti in vetro o cristallo che, se asciugati perfettamente, diventeranno lucidi e brillanti.

 

Il team di Misterdettofatto è a tua disposizione per offrirti consigli e idee per tutte le pulizie di casa, siamo inoltre disponibili per proporti il nostro servizio di pulizie professionali, occasionale o ricorrente, in base alle tue esigenze personali e alle caratteristiche della tua casa.

 

 

WhatsApp chat